Slow Revolution

informazioni per un mondo più consapevole

Info

CONTATTI

e-mail: slowrevolutionitalia@gmail.com

Facebook: www.facebook.com/slowrevolutionitalia/

CHI SIAMO

Sito dedicato ai temi dell’etica e dell’ambiente, argomenti ritenuti inscindibili per una vera “rivoluzione lenta”, ossia pacifica e culturale. Il desiderio è fornire un contributo alla transizione verso un mondo più equo, giusto e pulito, dove ai valori affermati con la Dichiarazione universale dei diritti umani si affiancano quelli per la tutela della salute umana e dell’ecosistema terrestre. Il sito ospita articoli di blog e riviste con tematiche inerenti.

Stefano Panzeri, laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Milano con tesi in Sociologia del diritto inerente alla tutela delle risorse idriche. Dal 1994 giornalista freelance con specializzazione in mobilità sostenibile, si occupa anche di cambiamenti climatici, inquinamento, editoria green, turismo sostenibile e altre tematiche ambientali. Ideatore di autoambiente.com, sito selezionato da Yahoo! Italia come rivelazione del Web 2007. Collabora con diverse testate.

Giulio Santuz, laureato nel 1995 al DAMS di Bologna. Nel 1996 fondatore del centro olistico Spaziocamin ( situato in Via Caminadella a Milano). Dal 1997 ad oggi, socio dell’agenzia di ufficio stampa e relazioni pubbliche Passaparola. Dal 2000 Master in PNL, sotto la guida di Emma Rosenberg Colorni e Alesandro Roberti, dal 1999 al 2002 insegnante di comunicazione e semiotica presso l’International College of Art and Sciences di Via Olmetto a Milano. Dal 2008 giornalista pubblicista regolarmente iscritto all’albo giornalisti della Lombardia.

CONTRIBUTI (in ordine di apparizione)

Cuoche Clandestine

Anna e Giovanna, le cuoche (semi)clandestine, sono convinte che l’amore passi anche attraverso il cibo: è la prima forma di dialogo fra una madre e un figlio, è un modo per dire all’altro “mi prendo cura di te”, per far sapere a un amico “a te ci tengo”. Consapevoli che cucinare richiede tempo, propongono ricette veloci, ma gustose, con pochi ingredienti e pochi grassi. Il blog è trilungue perché hanno i cuori divisi tra Italia, Sudamerica e Australia. Sito: cuocheclandestine.blogspot.it

FP Magazine

Il magazine online FPmag, diretto da Sandro Iovine e nato da una idea condivisa con Stefania Biamonti, vuole rispondere alla diffusa richiesta di competenza nell’affrontare le tematiche legate all’immagine. L’attenzione di FPmag è rivolta principalmente alla fotografia, ma non solo. Tutti gli argomenti sono articolati, per connessioni e rimandi, attorno al tema-guida del numero, e trattati nell’ottica di un intento comunicativo perseguito attraverso le immagini, senza limiti di genere, tecnologia di acquisizione e/o metodo di diffusione. FPmag è pubblicato in versione bilingue, ha cadenza mensile, sarà presto consultabile con un’applicazione per tablet e smartphone e affiancato dalla pubblicazione di Speciali dedicati ad argomenti specifici, come nel caso del numero Zero (ottobre 2014) dedicato al Festival della Fotografia Etica. Sito: www.fpmagazine.eu

Stefano Ceccarelli, Stop fonti fossili!

Stefano Ceccarelli, 55 anni, laureato in Chimica, nato a Frosinone dove tuttora vive e lavora. Socio di Legambiente ininterrottamente dal 1986, Consigliere comunale dei Verdi nella sua città dal 1990 al 1993, negli anni successivi Stefano ha tenuto una serie di conferenze ed incontri sullo sviluppo sostenibile e le questioni ambientali globali. Il blog nasce dal profondo interesse per la questione dei cambiamenti climatici e dalla constatazione che c’è ancora un vistoso gap fra gli allarmi lanciati dalla comunità scientifica e le azioni dei governi e di tutti noi. Sito: stopfontifossili.wordpress.com

CeciGian

Gianlorenzo Ingrami (1969), architetto, dal 2009 firma i propri lavori come Cecigian. Negli utlimi anni ha ricevuto diversi premi internazionali e ha collaborato con l’Unità, il manifesto e Frigidaire. Attualmente pubblica con Avvenire, Il Nuovo Male, CEM Mondialità, Buduàr ed è membro del Cartoon Movement. Sito: cecigian.blogspot.it

Il Sorriso dei miei Bimbi

Il Sorriso dei miei Bimbi nasce ufficialmente nel 2002 da un progetto di Barbara Olivi, italiana residente in Brasile che dal 1998 ha iniziato ad occuparsi di programmi di educazione per bambini e giovani. Localizzata in una delle più grandi favelas del Sudamerica (Rocinha, a Rio de Janeiro) Il Sorriso dei miei Bimbi è una Olnus laica, indipendente, promotrice di idee e collaborazioni, che negli anni è riuscita a mantenere i progetti grazie al contributo di moltissimi donatori individuali.Obiettivo principe della Onlus è quello di creare migliori condizioni socio-educative all’interno della Comunità di Rocinha. In Brasile, seguendo le vigenti norme in materia, la Onlus lavora in partnership con l´associazione brasiliana Amigos da Vida, di cui Barbara Olivi è direttrice. Assieme al marito Julio de Rezende e lo staff, Barbara vive in Rocinha da oltre 15 anni, promuovendo lo svolgimento delle attività dei progetti sotto la sua diretta gestione. Sito: www.ilsorrisodeimieibimbi.org

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Small-Facebook-Logo