Slow Revolution

informazioni per un mondo più consapevole

L’Italia della mobilità alternativa

cyclopride_milano_12-1070x430EVENTI BikeUp, CycloPride, rEVolution Days e altri festival – Muoversi a minimo impatto ambientale è possibile. In città le bici offrono tempi di spostamento da record e sono immuni dagli assilli di traffico e parcheggio. E l’arrivo dei modelli a pedalata assistita allungano le percorrenze riducendo la fatica. Ma si può viaggiare ad emissioni zero (allo scarico) pure con scooter e moto elettriche o con le auto a batterie. Opzioni alternative all’inquinante auto a combustione che a maggio saranno protagoniste in diversi eventi lungo la Penisola. Obiettivo comune: rendere le nostre città più vivibili e respirabili.

Il CycloPride di Milano e Bologna

Concluso l’evento di Palermo, le biciclette tornano protagoniste a Milano e Bologna con il CycloPride, festa del pedalare ideata per promuovere la mobilità lenta con un’allegra parata per le vie cittadine e con due giorni di incontri e divertimento. Le proposte sono variegate e comprendono tour turistici, corsi per la piccola manutenzione, raduni di cicli storici, animazioni per i bambini e molto altro. Presenti pure aree dibattiti e stand per ammirare e provare le novità a due ruote tradizionali o elettriche. L’evento ha scopo benefico con parte del proventi devoluti a CBM Onlus, l’associazione no profit che aiuta i bambini ipovedenti nei paesi del terzo mondo.

Milano, Piazza Cannone, 14-15 maggio – sito

Bologna, Piazza Maggiore, 21-22 maggio – sito

A Napoli è Bike Festival

E’ “Città a pedali” il tema della quinta edizione del Napoli Bike Festival, tre giorni per conoscere i progetti virtuosi a favore dei cicli attivi in Italia ed Europa e per scoprire la città in modalità “slow” scegliendo tra le escursioni architettoniche, naturalistiche o paesaggistiche. Per i più temerari c’è la Cazzimbocchia, pedalata all’alba nel centro storico in sella a cicli d’epoca. Nel parco di 60 ettari ci saranno spettacoli, presentazioni di libri, mostre d’arte e un’area food con tanto di “pizza del ciclista”. Previsto uno spazio espositivo bici a pedalata assistita, city e mountain bike, fixed, cargo bike e vintage.

Napoli, Mostra d’Oltremare, 20-22 maggio – sito

BikeUp, il festival delle e-bike

Nato nel 2014, BikeUp è il primo festival europeo dedicato alle bici a pedalata assistita. Il punto di forza è la ricca area espositiva con possibilità di test bike, ma ad attrarre sono pure i tour guidati, la sezione sul turismo a pedali, i workshop e le conferenze sulla mobilità dolce. Per i bimbi ci sono spazi dedicati, per gli sportivi la gara di UpHill. I test ride sono a offerta libera con ricavato devoluto alla a favore del progetto “Cascina Don Guanella” AgriBike di Valmadrera.

Lecco, Piazza Cermenati, XX Settembre e Lungolario Isonzo Lecco, 20-22 maggio – sito

L’Event One 2 di Padova

Meno noto dei predecessori, ma non meno attrattivo, è “Event One 2: piccolo festival sulla mobilità”, rassegna diffusa con eventi sparsi in diversi luoghi della città. Si dibatte molto (e si pedala poco) di mobilità sostenibile con esperti di rango “catturati” dagli organizzatori de “L’Osteria Volante”, associazione finanziata dall’Università degli Studi di Padova. La parte ludica è la gita in battello alla scoperta delle vie fluviali di Padova con incontro dal titolo “L’idrovia, l’idrovora e il contratto di fiume” (consigliabile prenotazione).

Padova, luoghi vari, 19-21 maggio – facebook

A Roma la mobilità è EcoTech

Ospite del Supercar Roma Auto Show, l’EcoTech Mobility mette in mostra le tecnologie per la ricarica dei mezzi elettrici, i veicoli da competizione a energie alternative e i modelli alimentati a “corrente” o con combustibili “ecologici” come biocarburanti, metano e Gpl. In programma pure dibattiti sulla sicurezza stradale, esibizioni in piste e un’area per provare le auto a basso impatto ambientale.

Roma, Piazza della Consolazione, 20-22 maggio – sito

La rEVolution di Lainate

Sulle piste Centro di Guida Sicura ACI di Lainate (MI) si potranno provare e-bike, moto e scooter a batterie e auto elettriche e ibride plug-in e ammirare la sfilata del silenzioso raduno di veicoli elettrici. L’attenzione del rEVolution Electric Drive Days, però, è concentrata su incontri e conferenze in programma, in particolare sugli Stati generali della mobilità elettrica del 27 maggio dove si dibatterà con i rappresentanti del Governo e i responsabili di associazioni, imprese energetiche e istituzioni sulle scelte strategiche per favorire la diffusione di veicoli elettrici. L’obiettivo è la firma della “Carta degli impegni per la mobilità elettrica”, o “Carta di Arese”, contenente le politiche per promuovere i mezzi a emissioni zero.

Lainate (MI), Centro di Guida Sicura ACI, 27-28 maggio – sito

Bologna, l’alternativa

Prima edizione di livello mondiale per l’Alternative Fuels Conferences & World Fair 2016, fiera sui carburanti alternativi come idrogeno, Gpl e metano nelle sue diverse forme (compresso, liquido e biometano). Una manifestazione per addetti al settore con 50 espositori e conferenze professionali dove scoprire lo stato dell’arte di alcune soluzioni ritenute efficaci per rendere a basso impatto il settore trasporti (compreso quello merci), quali H2 e biometano ricavato da reflui animali, scarti alimentari o agricoli. L’ingresso è gratuito.

Bologna, Fiera di Bologna, 25-28 maggio – sito

Annunci
Small-Facebook-Logo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: