Slow Revolution

informazioni per un mondo più consapevole

Berengo Gardin sbarca a Milano

©Gianni Berengo Gardin courtesy Fondazione Forma per la Fotografia

©Gianni Berengo Gardin courtesy Fondazione Forma per la Fotografia

EVENTI Venezia e le grandi navi – Annunciata a Palazzo Ducale di Venezia e poi “censurata” dal sindaco Luigi Brugnaro, la mostra “Venezia e le grandi navi” di Gianni Berengo Gardin trova sempre più porti disposti a concedergli approdo. In Laguna le ventisette fotografie scattate tra il 2012 e il 2014 hanno trovato una banchina al Negozio Olivetti di Piazza San Marco dove rimarrà ancorata fino al 6 gennaio grazie al FAI, il Fondo Ambiente Italiano, alla Fondazione Forma per la Fotografia e alla mobilitazione di un folto gruppo di veneziani. A Milano l’attracco lo porge l’intellettuale da strapazzo Philippe Daverio, in collaborazione con Contrasto Galleria e Teseo Arte, aprendo alla “navi” di Gianni Berengo Gardin gli spazi della Biblioteca del Daverio in piazza Bertarelli 4. La mostra sarà inaugurata il 3 novembre e rimarrà aperta al pubblico fino al 16 dello stesso mese.

Gianni Berengo Gardin - Venezia e le grandi navi
Venezia, 22 ottobre-6 gennaio
Negozio Olivetti, Piazza San Marco 101
Orari: martedì-domenica 10.00-18.00
Ingresso: 5 euro, 2,5 euro per i residenti, gratuito per i soci FAI
Informazioni: Negozio Olivetti, tel. 041.5228387, 
e-mail fainegoziolivetti@fondoambiente.it

Milano, 3-16 novembre
Biblioteca del Daverio, in piazza Bertarelli 4
Orari: lunedì-venerdì 10.30-13.00 e 15.00-19.00, sabato 10.30-13.00 
Ingresso gratuito
Informazioni: Teseoarte, tel. 02.91092271

 

Annunci

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 ottobre 2015 da in Eventi, Fotografia con tag , , , , , .
Small-Facebook-Logo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: